Quella del 2020 è sicuramente una Pasqua inedita, drammaticamente impensabile, per tutto il mondo. L’isolamento forzato e la limitazione di spostamenti e contatti fisici purtroppo dureranno ancora a lungo e comunque lasceranno un’impronta nelle nostre relazioni e comportamenti futuri, sia personali che professionali. Assumerà ancora più importanza per i venditori, i responsabili marketing, e dell’organizzazione aziendale sviluppare capacità empatiche e ispirare fiducia ai propri Clienti, a “compensazione” di quanto il lockdown ha tolto ad ognuno di noi. Sicuramente dovremmo riscrivere le nostre modalità di comunicazione e le politiche di loyalty aziendale vivranno una nuova stagione. Dopo la grande paura tutti abbiamo più bisogno di rassicurazioni ed un piccolo DONO può contribuire a rafforzare un legame ed un riconoscimento reciproco tra un brand ed il suo pubblico.

COMUNQUE, BUONA PASQUA, RINASCERE SI PUO’ !

Categorie: Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *