Prima di tutto:
buon anno e ben trovati a tutti voi! Ripartiamo alla grande con questo 2018 con il nostro argomento preferito, d’altronde ci chiamiamo Loyalty Club non a caso! Oggi vi vogliamo dire perché un ambito tradizionale come quello della Loyalty passa oggi, necessariamente, per canali e strumenti assolutamente innovativi.

In un periodo di crisi come quello che il nostro paese sta attraversando, diventa fondamentale per ogni azienda costruire ed alimentare costantemente la relazione con il cliente, che assume un ruolo ancora più importante del semplice acquisto. Se prima la carta fedeltà rappresentava un mezzo di contatto eccezionale tra azienda e consumatore, oggi mediamente ogni persona, secondo una ricerca dell’Osservatorio Fedeltà dell’Università di Parma, possiede almeno 5 carte fedeltà nel portafoglio.

Con l’avanzamento della tecnologia e la costante crescita della distribuzione dei dispositivi mobili, la maggior parte delle aziende e brand, che offre già una carta o una raccolta punti, si stanno dirigendo verso una strada più moderna, fatta di App e Social. Il canale di internet è infatti considerato il più efficace, sia per la comunicazione immediata e personalizzata sia per la grande quantità di dati che ogni azienda riesce a recuperare attraverso l’analisi dei comportamenti digitali. Le applicazioni che raggruppano le carte fedeltà o quelle rilasciate dalle stesse aziende, sono infatti in grado di raccogliere e condividere dati importantissimi per i grandi reparti marketing. Dal comportamento di acquisto online, alla tipologia di siti visitati, oltre alle informazioni anagrafiche come luogo, età, hobby e stile di vita. Tutte informazioni fondamentali per la realizzazione di campagne pubblicitarie mirate e targettizzate.

Quali sono i vantaggi di utilizzare internet come canale preferenziale per le attività di fidelizzazione dei clienti?

L’utilizzo delle App consente all’azienda di risparmiare notevolmente sul proprio piano pubblicitario, evita tutti i costi di stampa di volantini e brochure, permette di indirizzare le campagne solo ad un pubblico selezionato e soprattutto consente di veicolare il messaggio in maniera immediata.

Il cliente dall’altra parte si sente importante, confida nel rapporto creato con l’azienda e apprezza le varie notifiche che segnalano sconti e promozioni nel punto vendita. Per questo molte aziende che hanno deciso di investire in questa direzione, stanno integrando alle App numerose funzioni che permetteranno al cliente di effettuare l’acquisto ancora più facilmente. Se già oggi è possibile pagare con il proprio smartphone, domani sarà lo stesso dispositivo a squillare per segnalare una grande offerta quando l’utente passerà davanti alla vetrina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *