La Fidelizzazione dei clienti, o Customer Loyalty, costituisce uno dei più importanti obiettivi di marketing, nonché uno dei principali fattori che consentono un ritorno d’investimento per l’azienda. La fidelizzazione riguarda infatti il comportamento che i clienti assumono nell’acquistare frequentemente un determinato marchio.

Nel Marketing strategico, la fedeltà dei clienti ha un ruolo fondamentale, viene infatti considerata come un modello di business in cui vengono impegnate risorse aziendali, affinché gli obiettivi vengano raggiunti o addirittura superati. È noto infatti che mantenere gli stessi clienti nel lungo tempo è meno costoso che cercarne di nuovi, questo perché le spese per l’acquisizione di un cliente si presentano solo all’inizio del rapporto, quindi più questo sarà duraturo, più sarà semplice ammortare il costo iniziale.

I clienti fedeli non comportano spese di “aggiornamento”, tendenzialmente sono meno intenzionati ad abbandonare il programma, non notano più il parametro prezzo, sono più invogliati all’acquisto e si sentono soddisfatti del rapporto con l’azienda, tanto da non sentire il bisogno di passare alla concorrenza.

Cosa è un programma di Fidelizzazione?

Il programma di Fidelizzazione della clientela, detto anche Customer Loyalty Program, è un programma di Marketing che, tramite la creazione di un rapporto personale, riesce ad incoraggiare i clienti all’acquisto di determinati prodotti. Questo programma può essere gestito dalla stessa azienda che produce o distribuisce i prodotti oppure da un’agenzia di marketing specializzata nei Loyalty Program.

L’obiettivo principale di un qualsiasi programma di Fidelizzazione è ovviamente quello di influenzare il cliente durante gli acquisti, spingendolo dunque a comprare ripetutamente un certo tipo di prodotto o una serie di prodotti appartenenti allo stesso marchio.

Per fare questo l’azienda richiede da subito i dei dati personali del cliente; in questo modo riesce a sfruttare tutte le caratteristiche indicate nella scheda (l’età, il grado di istruzione e i comportamenti d’acquisto) e quindi a direzionare al meglio la comunicazione.

Un classico esempio di Loyalty Program è indubbiamente la carta fedeltà, se esibita alla cassa del negozio, garantisce infatti la possibilità di usufruire di speciali sconti o di accumulare punti per completare una raccolta con diversi prodotti in omaggio.

Categorie: Marketing B2C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *